Come disporre il divano in soggiorno

Trucchi e segreti su come disporre i divani in soggiorno

Ti sei mai chiesto come disporre i divani in soggiorno?

Scopri, in pochi minuti, come posizionare il tuo divano all’interno del tuo salotto così da non dover mai più fare scelte errate.

Come posizionare il divano in soggiorno: il dubbio risolto al telefono!

Ogni mese ricevo diverse richieste di telefonate da persone come te che sono in cerca d’aiuto e mi chiedono una consulenza o un progetto.

Tra queste chiamate c’è Angela, signora simpaticissima di Catanzaro.

soggiorno rustico moderno

Lei aveva un dubbio che non la faceva dormire la notte: non sapeva come disporre il divano in soggiorno.

Era una cosa talmente piccola come dubbio che, raccontandole quello che stai per leggere, si è autoconvinta della posizione corretta.

Scopri cosa ho detto ad Angela…

Come si posiziona un divano in soggiorno? Il grande segreto

Per posizionare correttamente un divano in soggiorno occorre fare un passo indietro.

Ovvero capire che il problema non è tanto il divano ma come disporre i mobili in soggiorno.

La prima cosa che devi fare è scegliere il punto focale del soggiorno.

Questo può essere la parete dove trovi il camino o la televisione, oppure un punto specifico del soggiorno che è più importante per te, come una grande vetrata per esempio che si apre su uno splendido paesaggio, tale da farti dire che quello è il fulcro della stanza.

Arredamento moderno del soggiorno

Individuato questo occorre arredare il soggiorno e per farlo si parte proprio dal divano.

Quello che devi fare semplicemente è posizionare il divano proprio di fronte a questo fulcro senza posizionare alcun arredo, se non dei tavolini e un tappeto, tra l’arredo e il punto focale.

Ma c’è di più…

Quanta distanza tra tv e divano?

La maggior parte delle persone ha la televisione in casa.

Proprio per questo il punto focale diventa immancabilmente la parete soggiorno dove c’è il televisore.

Quello che pochi sanno è che questa cosa è stata studiata scientificamente.

Vado dritto al sodo…

Distanza del divano dalla tv

In base alla dimensione in pollici dello schermo c’è una distanza in metri minima da mantenere.

Questo serve sia a curare i tuoi occhi ma al contempo ti permette di vedere bene l’immagine nello schermo.

Altra cosa da sapere è che lo schermo va sempre posizionato 1/3 più alto rispetto alla linea dei tuoi occhi quando sei seduto sul divano.

Divano che però va scelto con cura, proprio in base alla stanza…

Che divano scegliere e perché

Questa è una bella domanda non credi?

Non basta scegliere un bel divano. Occorre che esso sia proporzionato all’ambiente e delle corrette dimensioni.

P.S. Fidati, ho visto persone vivere con divani enormi in uno spazio dove già uno piccolo era di troppo e soggiorni enormi con divani minuscoli, quindi concentrati e leggi quanto ti sto per dire…

Come posizionare il divano in un soggiorno piccolo?

Essendo già di per sé lo spazio ristretto quello che devi fare è seguire la logica:

spazio piccolo=divano piccolo.

Ma questo non significa per forza avere un divano inutilizzabile.

Quello che posso consigliarti è questo: scegli un divano moderno compatto da due o tre posti senza isola.

Tavolo per un soggiorno piccolo

Affianca ad esso un poggia piedi, un pouf o uno o più sgabelli per ampliarlo.

Elimina le poltrone dal tuo soggiorno oppure usa proprio due poltrone al posto del divano stesso, sempre abbinando elementi d’arredo minori come per il divano.

Così avrai lo stesso livello di confort di un grande divano e al contempo non ruberai spazio al tuo living.

Come disporre il divano in uno spazio cucina soggiorno openspace?

Se hai uno spazio a giorno unico quello che puoi fare è posizionare su una sorta di linea immaginaria tutti gli arredi, dalla cucina, al tavolo fino al soggiorno come se fossero delle vere e proprie stanze, solamente, senza muri.

Il divano, o meglio il soggiorno in questo caso, posizionalo in uno dei due lati corti e possibilmente vicino all’ingresso.

Tende moderne cucina

Così facendo accoglierai con il salotto i tuoi ospiti per poi accompagnarli nel resto della zona giorno e non facendoli entrare in cucina, come spesso vedo, che è una cosa sbagliatissima!

Come disporre un divano a centro stanza?

Se hai un open space può capitare, in alcuni progetti, di posizionare il divano a centro stanza.

Questo accade in presenza di soggiorni medio-grandi o grandi.

Per capire se puoi disporre un divano a centro stanza fa questa semplice cosa.

cucina a vista

Individuato il punto focale del tuo soggiorno indietreggia di almeno 2 metri da esso.

A questi due metri aggiungi 1 metro, che è lo spazio di ingombro di un divano in linea, e valuta quanto spazio hai dietro.

Se hai almeno 2 metri puoi posizionare il divano a centro stanza, altrimenti valuta altre opzioni.

Come disporre il divano sotto la finestra o davanti ad una vetrata?

Per disporre il divano in prossimità di un’apertura devi semplicemente stare attento a delle semplici regole.

La prima cosa è che occorre che tu apra quei serramenti e, a meno che non siano scorrevoli, quindi ti serve lo spazio necessario per farlo.

Illuminazione case moderne

La seconda è che se posizioni uno schermo, pc o tv, perpendicolarmente al divano e quindi alla finestra o vetrata ti troverai ad avere una visione compromessa perché la luce e il sole si riflettono sullo schermo.

La terza, questa è più un consiglio, valuta divani bassi o con lo schienale basso reclinabile in modo da evitare di rubare luce alla stanza.

Come disporre due divani in salotto?

Nel caso tu disponga di un bel soggiorno in termini di dimensioni hai la possibilità di disporre due divani.

Quello che devi fare è trovare, come sempre, il fulcro dell’ambiente e posizionare il primo divano proprio di fronte a esso.

Poi di conseguenza posizioni il secondo perpendicolarmente al primo, come a formare una L.

arredare un moderno soggiorno

Quello che personalmente ti consiglio di fare è di valutare la scelta di un divano più una o due coppie di poltrone ai lati.

Alleggerisce la vista d’insieme e crea dinamismo rispetto a due o addirittura 3 divani messi tra loro a formare una C.

N.B. se vuoi posizionare due divani devono essere divani in linea, non divani con isola o altro.

Le riflessioni dell’architetto su come disporre il divano in soggiorno.

Arredare un soggiorno sembra facile ma non lo è.

Solo la scelta della disposizione del divano, hai letto, è ricca di complicazioni e micro scelte da effettuare.

Hai scoperto inoltre che ci sono distanze da mantenere e soluzioni da adottare per ogni specifico caso.

arredare cucina soggiorno ambiente unico 1024x768 1

Quello che mi sento ancora di dirti è di scegliere attentamente il divano preferendo divani alti e ben dimensionati all’ambiente.

Non devono sembrare né piccoli, né grandi.

Con questo è tutto.

Un abbraccio

Christian

pinterest assonometria

Christian Tezza fondatore di assonometria

Christian Tezza

Architetto e fondatore dello studio ASSONOMETRIA™.

Credo che la casa sia il cuore di ogni famiglia felice.
Per far ciò aiuto le famiglie progettando case su misura dal carattere artigianale ed elegante.”
Sono stato intervistato e menzionato da diversi media di settore tra cui Archiportale, Homify e Instapro.
Nel 2020 il mio progetto Minicasa Z è stato selezionato tra le migliori 1000 realizzazioni al mondo.

Articoli simili